Web Art Gallery
            Salvatore Spiezia 

Salvatore Spiezia
Salvatore Spiezia nasce a Napoli il 21 Giugno 1976. Autodidatta, si avvicina al mondo dell’arte tramite il disegno con matita e penna su carta. La pittura comincia ad entrare profondamente a far parte della sua vita grazie alla grande passione per i quadri del mito Van Gogh, del quale ama soprattutto il ritrarre non ciò che si vede, ma ciò che si sente, considerandolo il più autentico degli espressionisti. Forma e colore sono i due cardini principali della sua idea di pittura. Un quadro nasce dall’anima, dal di dentro dell’uomo dal suo profondo e pertanto qualsiasi momento anche quello apparentemente più insignificante può essere fonte di ispirazione ed avverte la necessità di trarre ispirazione dal mondo in cui vive o in cui vorrebbe vivere. I primi quadri sembrano avvicinarsi ad una    
 pittura figurativa personalizzata,  se così si può dire, in cui il colore sembra essere l’elemento principe e in cui non cerca mai di ritrarre la realtà così com’è, non tutto ciò che è verde si dipinge di verde, blu di blu, rosso di rosso. Ben presto abbandona la pittura più figurativa per ritornarvi di tanto in tanto con suggestivi tramonti, notturni o paesaggi rivisitati, ma si avvicina più radicalmente alla pittura astratta. Ricerca sempre nuove soluzioni e modi di dipingere abbandonando spesso l’uso del pennello che sembra frenare troppo la libertà d’espressione e l’istinto dell’artista sulla tela, per utilizzare la spatola o direttamente le mani ed avere un contatto più diretto ed immediato con la creazione. “L’artista è creatore di qualcosa che non esisteva prima di quel momento”. Altre volte avverte l’esigenza di aggiungere ai colori ad olio o acrilici elementi nuovi come sabbia, plastica, vetro… fonti di nuove ispirazioni. In un mondo in cui ormai non c’è più nulla da dipingere ed in cui conta solo l’apparire avverte l’esigenza di dover dipingere ciò che è bello… e di bello c’è tutto ciò che nasce dal cuore dell’uomo… a volte quest’esigenza è così forte che la tela sembra diventare un’arena in cui l’artista ricerca con fare quasi ossessivo di esprimere al meglio le sue emozioni, altre volte sembra acquietarsi e l’opera diventa più armonica e minimalista.

Contatti
Salvatore Spiezia
Via Nazionale, 251 San Vitaliano (NA)
Tel. 3285342113 - e-mail: spiezia@webartgallery.it
 
BIOGRAFIA | GALLERY | MOSTRE | CONTATTA L'ARTISTA | WEB ART GALLERY | PITTURA E DINTORNI
      © Copyright | Privacy | AREA RISERVATA
Valid XHTML 1.0 Transitional    Valid CSS
Copyright © Stilweb - All Rights Reserved | Credits